Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Via F. Prampolini 8, Modena, MO
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
26.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
pranzo con amici
Commenti:
(1) vai ai commenti

gattochiatto

ha visitato il locale il 08/12/2017 gattochiatto avatar
32 Recensioni scritte dal 16/12/2013 814 Punti

Per l’8 dicembre abbiamo come ospiti una coppia di amici bresciana con figlioletta. Dopo aver mostrato loro la città di Modena, ancora più bella in questi giorni perché “vestita a festa” con le luminarie e i vari addobbi natalizi, restiamo in centro e raggiungiamo il ristorante vecchia Pirri. Lo conoscevo quando era più che altro un pub birreria e confesso che non mi soddisfaceva molto a suo tempo. Ora scopro che è cambiato, che si è “riciclato” come trattoria di piatti tipici e la cosa mi fa piacere. L’ambiente è suddiviso in più salette, calde e accoglienti, con arredi rustici e perlinato alle pareti che fa tanto “trattoria di una volta”.

Ci accomodiamo a un tavolo circolare ben apparecchiato, con tovaglia e tovaglioli di tessuto, doppi bicchieri e più posate, molto bene.

Il locale è pieno ma il servizio è gentile e sufficientemente veloce, anche se tra una chiacchiera e l’altra rimarremo a tavola a lungo e nessuno ci metterà fretta, anzi!

Dal ricco menù (ci sono anche le pizze) scegliamo 5 primi diversi, tre secondi e un contorno; da bere, due bottiglie d’ acqua e una bottiglia di lambrusco Vecchia Pirri buono.

Con le bevande arriva il cestino del pane, buono, contenente anche ottimi grissini freschi.

Arrivano i piatti ben caldi e abbondanti. Io ho scelto passatelli in brodo, veramente ben fatti, e ho assaggiato i maltagliati con fagioli ordinati da mia moglie, ottimi. I nostri amici hanno invece gustato tagliatelle al ragù, gnocchi alla sorrentina e passatelli asciutti in crema di parmigiano: sono rimasti pienamente soddisfatti.

Come secondo, io e mia moglie ci dividiamo un’enorme cotoletta alla bolognese, sormontata da una gran quantità di formaggio fuso. Eccellente: carne tenerissima, prosciutto buono e saporito e tanto formaggio squisito.

L’altra coppia si divide un tenero e succoso filetto di manzo accompagnandolo con verdure grigliate, mentre la loro bimba mangia un’enorme cotoletta alla milanese. Non riuscirà ovviamente a finirla, per cui la cameriera gliela prepara affinché la possa portar via.

In tre non rinunciamo al dolce fatto in casa: torta della nonna, tiramisù e per me un ottimo e cremosissimo mascarpone, mentre due persone si dividono un piatto abbondante di frutta di stagione.

Concludiamo coi caffè e col conto, giusto, di 130 euro complessivi.

Siamo rimasti tutti soddisfatti, per me è stata una piacevole sorpresa vedere il ristorante così mutato, ho apprezzato tutto, dall’ambiente semplice e familiare al servizio all’ottimo cibo e sicuramente tornerò, anche perché ho visto passare un interessante piatto di bollito. Intanto ringrazio i gustamodenesi che me lo hanno consigliato.

Consigliatissimo!!

permalink a questo commento

[tata]
10/12/2017
Ho visto le rezdore che ci sono in cucina. ..veramente ispiratrici emoticonemoticonemoticonemoticon