Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Via Manlio D'Eramo, 20, Sulmona, AQ
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
22.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
cena
Commenti:
(0) vai ai commenti

golosona

ha visitato il locale il 06/07/2017 golosona avatar
537 Recensioni scritte dal 11/08/2008 2580 Punti

In vacanza in Abruzzo, una sera io e mio marito ci fermiamo per cena in un ristorantino del centro di Sulmona consigliatoci dalla signora che lavora presso l’albergo dove alloggiamo.

Esternamente si presenta molto bene. Pur essendo in pieno centro, vicinissimo al bellissimo acquedotto antico, gode di spazi esterni e verdi relativamente freschi. Anche l’interno è carino, con gli archi coi mattoncini a vista. Noi però, dato il caldo, ci accomodiamo fuori, sotto il bel pergolato. I tavoli, vicini tra loro, sono quasi tutti occupati sia dai turisti che da gente del posto, buon segno.

Nonostante il pienone, il servizio è abbastanza celere, il personale formato da camerieri in prevalenza giovani, è efficiente e gentile. Leggiamo il menù: vi sono diversi piatti di terra e di mare e anche pizza, ma noi preferiamo qualcosa di più tipico per cui ordiniamo un tagliere della casa per  due e due primi piatti, da bere solo acqua.

L’antipasto è composto da un tagliere di salumi, abbondante, due frittatine, due crostini con salsa al tartufo, due mozzarelline e diverse verdure gratinate con scaglie di formaggio. Ho apprezzato i salumi, complessivamente buoni, i crostini e le verdure.

A seguire i due primi, piuttosto abbondanti: pappardelle con ragù di cinghiale e spaghetti cacio e pepe presentati in un cestino di parmigiano.

Buone le pappardelle, anche se troppo al dente per i miei gusti, saporito e abbondante il loro condimento; molto buoni gli spaghetti, molto pepati, ma conditi con troppo olio a mio parere.

Saltiamo i secondi e ordiniamo un solo dolce, avrei gradito il semifreddo ai confetti di Sulmona ma purtroppo era finito, per cui ripiego sul tiramisù della casa, diverso dal classico dessert. E’ presentato in una coppa e guarnito con abbondante panna industriale ed è fatto con biscotto fatto in casa e tanto caffè; discreto.

Paghiamo 44 euro alla cassa; nel suo complesso, una cena abbastanza soddisfacente, il locale è bello, i camerieri gentili, le porzioni sono abbondanti, il cibo è buono ma non straordinario o particolare, i prezzi per Sulmona sono piuttosto alti.

Consigliato!