Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

La lavagna - Modenesità

Forza Armando, non mollare

GROG
Scritto il 16/09/2010
da GROG
Questa l'ho scritta il mese scorso, durante il suo primo ricovero..... speriamo abbia ancora la forza di lottare....

Armandèin

A sun chè
al só cavzèl
c'al guerd:
smunt,
megher,
brut,
trest…
i oc mèz srèe,
la bacca averta,
al man giunti,
quesi sedut in del let.
L'è pele e osa,
parchè lò
al magna pöc
e an bèv menga aqua,
sol dal vein,
pöc, ma ráss.

Acsè al sé arsughè
da deinter,
da par lò,
e adesa l'è a l'ospedèl
cun di tüb dapertótt,
di cicalèin chi sûnen
e di monitor chi fan vàder
?na linea verd cla và so e zò.
A-s ciamarev Armando,
mo' a vadder'l acsè,
l'è propri cum al ciamen i sò pareint,
Armandèin,
an pesa gnint
e an ghè quesi piò…

Al so malàn piò gros
l'è steda la guéra,
cl'a minè,
gh'a combatut tant bataglie,
mo' adesa l'è stuf
e an gh'la fa piò.

Andam Armando!
Perder ?na bataglia
an vol menga dir perder la guéra!