Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Cervo in casseruola con pinoli ed uvetta accompagnato dalle pere al forno

Scritta il: Difficolta: Intermedio Tempo: 3 ore Dosi per: 4 persone

Ingredienti

600 gr di polpa di cervo
1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
50 gr di pinoli
50 gr di uvetta sultanina
1 cucchiaio di farina
3 teste medie di scalogno
1 spicchio di aglio grosso
5 foglie di alloro
3 bicchieri di vino bianco
3 pere abate
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di noce moscata
i cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di chiodi di garofano
sale q.b
peperoncino q.b

Procedimento

PREPARAZIONE:

Pulire e tagliare le pere in 4 pezzi in senso verticale togliendo loro i semi. Mettere a quocere le pere nel forno pre-riscaldato a 200° con 1 bicchiere di vino bianco, zucchero, noce moscata, cannella e chiodi di garofano. Mentre le pere cuociono tritare lo scalogno  e l'aglio finissimi e tagliare la polpa del cervo a pezzettoni. Mettere sulla fiamma una casseruola con l'olio, far rosolare i pinoli e quindi aggiungere lo scalogno e l'aglio in precedenza tritati e l'alloro. Una volta che il soffritto è dorato mettere i pezzettoni di polpa di cervo e subito salare ed aggiungere il peperoncino che si desidera. Far cuocere 1 ora e 30 minuti con coperchio. Se asciuga troppo aggiungere un poco di vino bianco allungato con l'acqua. A parte sbattere con una frusta la farina con il bicchiere di vino bianco. A cottura quasi ultimata aggiungere l'uvetta sultanina ed il vino con la farina. Rimestare con una spatola per evitare che si attacchi, e quando bollirà e si sarà formata una bella cremina, regolare se serve di sale e peperoncino e servire a tavola guarnendo con 3 pezzi di pera a persona e se vi piace con un pezzetto di polenta fatta com'è da tradizione! Buon appetito dal Ristorante Paddock!