.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Viale Carducci, 19/a, Carpi, MO
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
9.50 €
Servizio utilizzato:
enoteca
Contesto:
 
pausa pranzo
Commenti:
(2) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 07/05/2014 testapelata avatar
488 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4608 Punti

Da diverso tempo volevo farmi un “pausa pranzo” da toma & Tomi, il menù riportato su GM mi aveva invogliato, ma ero un po’ titubante sul recarmi in poco più di un ora a Carpi, trovare un parcheggio ecc. ecc. ; per fortuna è corso in mio aiuto “Lo Zio” che mi ha un po’ tranquillizzato sul problema parcheggio.

Prelevo la mia collega preferita e senza dirle nulla ci siamo diretti verso Carpi; in effetti trovare un posto macchina non è stato così facile, ma ci sono riuscito, breve passeggiata e siamo nel locale.

Il primo impatto è dato dagli odori di formaggio, parlo di odori perché è veramente un misto di profumi che Ti entro nel naso e Ti gratifica, olfattivamente parlando: per dare un’idea quando entri in un caseificio delle nostre zone il profumo è unico, così come se Vi dovesse capitare di entrare da un produttore di fontina, qui invece i profumi si mischiano in un effluvio appagante.

L’ambiente è un misto fra il negozio, la bancarella dei libri, l’angolo per bambini e fa bella mostra un tavolone in legno grezzo dove verremo fatti accomodare, splendido la vetrina refrigerata a temperatura controllata dove sono presenti innumerevoli tipi di formaggio, appariscente la lavagna in fondo al locale, praticamente tiene tutta la parete ed è “illustrata” da disegni e scritte fatte con gessetti colorati.

Gli sgabelli sono bassi e non comodissimi, ci vengono offerte anche sedie con schienale ma decliniamo ringraziando per l’attenzione, è presente una lavagnetta con il menù proposto che ci viene anche comunicato a voce con l’aggiunta di altre preparazioni……..sto un po’ divagando ma il posto è unico per cui salto un po’ “di palo in frasca” .

Ordiniamo un assaggio di pancetta stagionata che ci viene servita con olive leggermente piccanti e friabili crakers, la pancetta è ben stagionata, tiene benissimo la fetta, sapida ma non salata, un buon prodotto.

Decidiamo entrambi per un panino, il mio con una fresca mozzarella e l’aggiunta di pomodorini secchi, buono e di giornata il pane, i sapori si sposano alla perfezione; la mia cara collega lo sceglie con stracchino e fichi caramellizzati, il dolce del fico crea un connubio perfetto con l’acidulo del formaggio fresco, quantomeno un sapore molto originale.

Da bere due e mezze di minerale in bottiglie di vetro, ci sarebbe stata la possibilità del calice di vino ma…..si deve tornare al lavoro.

In tutta sincerità sono stato molto bene, sono entrati anche alcuni clienti ad acquistare formaggi al taglio e questo mi ha invogliato a fare altrettanto, ho acquistato e già degustato uno stratosferico Blu di Capra ed un originale Morbier (quello con la riga di carbone vegetale, “le fromage avec la riga”).

Ritornando al pranzo lo definirei “originale in un posto originale”, gentilissima e preparata la titolare, non occorre avere fretta ma in realtà il tutto si è risolto in maniera veloce, essendo sola doveva dedicarsi sia a noi che pranzavamo che ai clienti che acquistavano; per dovere di informazione oltre a formaggi e libri sono in vendita anche vini, birre artigianali, salumi, zuppe, conserve .

La spesa mi è sembrata equa e corretta,  12 euro i panini, 2 euro l’ acqua, 5 euro la stuzzicheria; assolutamente da “ritorno in tempi brevi”, magari anche a cena.

Consigliatissimo!!

permalink a questo commento

[lo zio]
09/05/2014
feliceemoticonemoticonemoticon di esserti stato utile e che ti sia trovato bene emoticon
permalink a questo commento

[PIPPI]
16/05/2014
mi ero persa questa rece... per fortuna l'ho notata ora, gran bel posto!! emoticonemoticon