.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Castelmaraldo, 29, Modena, MO
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
44.50 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Commenti:
(1) vai ai commenti

Gibbo

ha visitato il locale il 30/10/2012 Gibbo avatar
51 Recensioni scritte dal 31/12/2010 2176 Punti

E' la prima volta che acquisto su Groupone, incuriosito un pò dal sistema, e anche dal ristorante, vado e compro.

L'offerta è questa:

Pranzo o cena di pesce con "menu fiabesco" per 2 persone che comprende a testa: - flûte di benvenuto con piccolo assaggio dalla cucina - antipasto a scelta tra trancetto di spada ai profumi mediterranei oppure gamberi con patate, castagne mirtilli, funghi porcini erbe spontanee conditi con aceto di lamponi - primo a scelta tra risotto al salto con mascarpone, alici marinate, limone candito e cacao di Modica oppure cernia leggermente affumicata con zucca e verdurine all' aceto balsamico - secondo a scelta tra scrigno di patata con ripieno di merluzzo mantecato e salsa al tartufo oppure cotechino arancia e gamberi, mortadella Capesante e mela verde e seppia salsiccia e spinaci - dessert: omaggio alla torta barozzi - 2 calici di vino a testa in abbinamento alle portate - grappa bianca o amaro alle erbe Sono inclusi anche una bottiglia d' acqua a coppia, caffè e coperto.

Il tutto a 89 Euro anzichè 302.

Effettuo la prenotazione on-line e stampo la conferma che mi è stata mandata via mail.

Il giorno stesso faccio una telefonatina al ristorante, mi piace molto il contatto umano, non si sa mai che qualcosa sia andato storto. Mi risponde una gentilissima signora che mi conferma la prenotazione per quella sera.

Armati della stampa di conferma ci dirigiamo verso il locale, da fuori l'ho sempre visto (frequesto spesso la Pomposa) ma non ero mai entrato, il locale è piccolino, ci saranno 10/12 tavoli, veniamo accolti dal titolare che ci prende gentilmente i soprabiti e ci fa accomodare in un tavolino da due, ci sono altri avventori, 2 coppie e una famiglia, il locale è molto elegante e raffinato.

Ci viene chiesto che acqua vogliamo e ci viene portata la carta del menù fiabesco, possiamo scegliere tra 2 antipasti, 2 primi e 2 secondi.

Naturalmente decidiamo di prendere ognuno un piatto diverso, così da poter assaggiare tutto!!

L'entrè consiste in un bicchiere con spuma di burrata, sotto una salsa al pomodoro piccantina e polvere di nocciole tostate sopra, molto buono e stuzzicante. Ci viene servito del pane nel piattino apposito, pane alle olive, pane normale, una specie di gnocchino e non ricordo gli altri gusti. Il pane era un pò anonimo devo dire.

Il gestore, che servirà tutta la sala per tutta la sera, ci versa due calici di franciacorta con l'entrè, e ci chiede se è di nostro gradimento per tutta la cena o se vogliamo accompagnarla con un altro vino (non ricordo quale ci ha proposto, un bianco fermo comunque) ma il Franciacorta ci piace e proseguiamo con quello, i calici ci vengono riempiti ogni volta che il livello si abbassa. Ottimo!!

Passiamo ai piatti:

- trancetto di spada ai profumi mediterranei, arriva un piatto con una "cupola" di gusci di cozze, che nascondono all'interno un trancio di pesce spada infilzato da uno spiedino, le cozze sono un pò secche, con la panatura un pò troppo unta, il pesce spada è buono!

- gamberi con patate, castagne mirtilli, funghi porcini erbe spontanee conditi con aceto di lamponi, buono, ma sapeva molto, forse troppo, di funghi, mi sono perso le castagne e i mirtilli.

- risotto al salto con mascarpone, alici marinate, limone candito e cacao di Modica, presentato tipo tortino, con sopra arrotolate 3 alicette e qualche scorza di limone, il riso è croccante, molto buono l'abbinamento con le alici, molto mordide e il limone che pulisce la bocca.

- cernia leggermente affumicata con zucca e verdurine all'aceto balsamico, la cernia era racchiusa in un raviolo, servito sopra al tortino di zucca, un pò troppo dolce, ma mangiato tutto insieme, con l'affumicato dl pesce è un ottimo piatto.

I secondi sono stati tra i piatti migliori a mio avviso.

- scrigno di patata con ripieno di merluzzo mantecato e salsa al tartufo, si presenta con un "coperchio" di carta alluminio e sotto una torre di patata, ripiena di merluzzo, appena tolto il coperchio il profumo di tartufo ha invaso il tavolo, molto delicato e molto buono.

- cotechino arancia e gamberi, mortadella capesante e mela verde e seppia salsiccia e spinaci, 3 assaggi di questi 3 abbinamenti insoliti (almeno per me) cotechino arancia e gamberi devo dire molto buono, la salsiccia con le seppie non mi ha entusiasmato, la salsiccia era poco saporita, ma la mortadella, piastrata, con la capasanta e la mela era divina, veramente buona!!!

dessert

- omaggio alla torta Barozzi, ci viene premesso che non è la Barozzi originale, ma le si avvicina molto, servita con una pallina di gelato e una amarena sciroppata, buono!

Concludiamo con 2 buoni caffè. Non ci viene chiesto se vogliamo l'ammazza caffè, poco male, devo guidare e una grappetta così a fine cena forse mi avrebbe fegato.

La cena si è svolta con i giusti ritmi, il locale è molto bello, il proprietario gentile e puntuale. Le portate mi sono piaciute, e il servizio è stato impeccabile.

Sono rimasto molto contento, credo che ricomprerò delle offerte su Groupone, e che ritornerò a mangiare qua, o a fare qualche degustazione, quando ci siamo alzati per andarcene, il proprietario ci ha chiesto se volevamo lasciare una mail per essere contattati quando fanno questo tipo di serata.

Noi abbiamo speso 89 Euro in 2, e il prezzo è onestissimo, ma per una cena così, non avrei mai pagato 302 Euro come era scritto nell'offerta!!!

Consigliatissimo!!

permalink a questo commento

[Zemian]
06/11/2012
Innanzitutto condivido le Tue sensazioni sul locale... cucina raffinata, materia prima di qualità, posto elegante.

Un pensiero sul discorso coupon: anche se il ristorante è stellato, a meno che non abbia cambiato decisamente registro negli ultimi tempi credo che si tratti della solita pratica di accrescere il prezzo teorico per poi applicare lo sconto ad effetto (il famoso sconto "del gommista").

Anche considerate debitamente le peculiarità del locale, non credo che 302 euro sia un prezzo pieno veritiero per ciò che avete consumato (ribadisco... a meno di ultime novità non pervenute al sottoscritto).

Paradossalmente la pratica dello "sconto ad effetto" in taluni casi può essere addirittura commercialmente controproducente... può far vendere più coupon ma può altresì allontanare qualche cliente meno attento.

P.S.: io non ho mai acquistato un coupon! Però vorrei farlo... adesso metto in ballo la Vecchia...emoticonemoticon