Gustamodena.it - Trova e Gusta ristoranti a Modena e provincia
Home

Cosce di tacchino ( femmina)

Scritta il: Difficolta: Principiante Tempo: 1 ora

Ingredienti

Ingredienti  x 3-4 persone 
2 cosce  di tacchino ( femmina), circa 1,2 kg 
aglio 3 spicchi
3 rametti di rosmarino 
2 dl di vino bianco ( in alternativa il succo di un limone) 
2 patate grosse 
sale
pepe

Procedimento


Trovo spesso questo taglio di carne in offerta nel mio supermercato abituale e cucinato con poche e semplici ingredienti diventa un secondo piatto gustoso ed economico. 
Strofino con aglio e il rosmarino  le cosce di tacchino e poi pratico piccoli tagli nella pelle per poterveli inserire . Irroro con olio e vino bianco( o in alternativa il limone)  . Cuocere  le cosce coperte con foglio di alluminio a 190 -200 gradi in forno gia' a temperatura ,  modalita'  statica ( che mi permette di cuocere l'interno della  carne ) per i primi 15 - 20 minuti ,  giro le cosce e faccio cuocere per altri 15 - 20 minuti sempre coperte dall'alluminio  . Lavo e pelo le patate , le taglio a dadini,  le metto nella teglia con la carne e faccio cuocere 10 minuti. Passato il tempo tolgo l'alluminio , giro le patate e la carne,  metto sale e pepe e passo a forno ventilato abbassando la temperatura a 170 gradi ( mi permette di cuocere l'esterno e formare a crosticina) . Cuocere altri 10 minuti circa ....ma controllarne  sempre la cottura ( ogni forno ha vita propria!!!) e rigirare il tutto se necessario. 

[Magnanima]
2012-07-18
Sono stata spesso tentata da queste cosce enormi di tacchino ma mi incutono timore...ho sempre pensato che rimanessero crude dentro e secche fuori, data la dimensione. Adesso ho qualche dritta in più! In genere poi mi buttavo sul galletto intero e schiacciato da fare alla griglia...più praticoemoticon

[gugiol]
2012-07-18
Ottima ricetta e ottima carne se adeguatamente insaporita.
Io di solito preparo il sovracoscia in questo modo.
Faccio un trito di rosmarino sale e uno spicchio d'aglio.
Massaggio la carne con questo trito per bene.
alla fine spruzzo il tutto con un po' d'aceto di vino rosso (se è buono/fatto in casa ancora meglio).
Lascio riposare almeno un paio d'ore perchè la marinatura insaporisca la carne.
Prima di infornare pratico dei taglietti (soprattutto nelle parti non coperte dalla pelle e che quindi in cottura si asciugheranno di più) e lardello con della pancetta a fette (5/6 fette sono sufficienti ma se ve ne scappa una in più è meglio)
Verso appena un filo d'olio in una pirofila e inforno a 140 gradi per 1 ora circa (dpende dalla dimensione).
Ogni tanto tolgo dal forno e se si è asciugato troppo spruzzo con del vino bianco o con un poco d'acqua (deve restare un bel sughetto in fondo).

Si può completare riempiendo la pirofila di patate a tocchetti: se le mettete a cuocere dopo che il tacchino è già un po' rosolato rimarranno più intere se le cuocete fin dall'inizio tenderanno a spappolarsi ma acquisteranno un sapore spettacolare. Dipende se preferite fare bella figura o mangiare delle patata arrosto strepitose.

Boùn aptèt

[dyna]
2012-07-18
...sembra ottima ...la provero' senz'altro!!!!!!
0.015799999237061