.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Salata, 766, Marano sul Panaro, MO
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
25.00 €
Servizio utilizzato:
Commenti:
(6) vai ai commenti
Tag assegnati:

mauribe

ha visitato il locale il 15/07/2009 mauribe avatar
138 Recensioni scritte dal 28/09/2008 2388 Punti

Ieri sera a Modena c'era troppo caldo. Noi tre amici non lo sopportiamo più:andiamo a mangiare in montagna, dove si spera di trovare un po' di fresco, ma dove?.
Dopo avere provato a prenotare in due o tre ristoranti conosciuti, ma tutti chiusi per turno (che c…che abbiamo avuto!), ci viene in mente di provare dal Pastore, che conoscevamo tanti anni fa quando era sulla fondovalle, dopo La Casona, ora trasferito in montagna sulla strada che dalla Casona porta a Pavullo (più o meno).
Arriviamo, dopo conferma di un tavolo, e dopo tanti tornanti e uno stradello veramente da montanari, verso le 20.45: ci si vede ancora bene, e non è che qui poi ci sia un gran fresco, comunque il proprietario ci fa sedere in un tavolo sotto una tettoia aperta che ha anche un paio di ventilatori a pale orizzontali: bè, così si sta abbastanza bene.
Tavolo con apparecchiatura da trattoria: tovaglia e tovaglioli di carta, forchetta, coltello e un bicchiere, ma è giusto che sia così.
Prendiamo acqua gassata e una bottiglia di Pignoletto (buono), un bis di tortelloni di ricotta (piuttosto buoni)e gnocchi di ricotta e verdure al burro e salvia (buoni ma meglio i tortelloni) poi tigellata.
La tigellata consiste in: tigelle (buone e tante); gnocco fritto (sette od otto pezzi, discreto), un piatto di salumi (buoni), lardo e parmigiano grattugiato per le tigelle, una ciotolina di formaggio caprino, ciotoline con confetture di amarene e ciliegie, pollo alla cacciatora e tre grosse fette di formaggio alla piastra con miele. Tutto buono, ma chiediamo ancora due volte tigelle e lardo, e un altro piatto di affettato, acqua gassata e un'altra bottiglia di Pignoletto.
Alla fine anche un dolce, un amaro, un caffè e tre grappe.
Direi che abbiamo fatto una mangiatina leggera, appropriata a questo gran caldo (poi stanotte la paghiamo cara!), comunque, per il momento, siamo stati piuttosto bene, servizio abbastanza celere e premuroso, e conto direi giusto: 25 euro a testa. Non dico che ci torneremo presto perché da Modena non è certo comodo, ma vale senz'altro una visita se ci si trova da quelle parti: 4 cappelli.

Consigliatissimo!!

permalink a questo commento

[candy]
16/07/2009
Bella fuga mangerecciaemoticon
Il lardo io lo mangio addirittura con il gnocco fritto ( con le tigelle non e' abbastanza unto ) , e puntualmente anche io trascorro delle notti tormentose dopo, ma come i coccodrilli non riesco a farne a menoemoticon
permalink a questo commento

[mauribe]
17/07/2009
Al collega candy rivolgo un invito per una mangiatina leggera e dietetica(come quelle che piacciono a noi),magari in compagnia di qualche altro amico.Fatti sentire per un accordo.
Saluti da parte di un diversamente magro
permalink a questo commento

[candy]
17/07/2009
Gentilissimo mauribe, ti ringrazio davvero per l'invito, mi ha fatto piacere.emoticon
Purtroppo non posso unirmi ad una compagnia di soli maschietti, perche' sono del sesso opposto e mi sentirei un pochino in imbarazzo, non avendo confidenzaemoticon
Pero' una bella cena mista in compagnia prima o poi, volentieriemoticon
Vedi se nacevo maschietto anche io, adesso potrei farmi meno problemi.
Il tuo invito pero' resta squisito ugualmente .
Un salutoneemoticon
permalink a questo commento

[mauribe]
18/07/2009
A candy posso senz'altro offrire un invito ad una cena NON di soli di maschietti, magari a fare una scorpacciata di fritto misto,ma direi meglio passato il gran caldo.
Ci risentiamo fra qualche tempo,per ora tanti saluti cordiali.
permalink a questo commento

[Kava5150]
27/07/2009
Complimenti mauribe!

Questo posto mi incuriosisce sempre di più...
Lo provai anni e anni or sono con i miei quando era in fondovalle, poi il buio. Ci sono passato davanti per caso un paio di settimane fa e la curiosità è riapparsa.
Dopo il tuo resoconto, a questo punto un giro devo proprio farlo. Anche perchè in mezz'ora circa arrivoemoticon
permalink a questo commento

[alex_o]
28/08/2009
Ciao a tutti è la prima recensione anche se non è la prima volta che mangio ;P
sono allegramente di poco sopra i 100 !
mia moglie aveva voglia di tigelle e quando una moglie chiede al marito non resta che OBBEDIRE !
Noi andavamo al 'Pastore' quando era sulla fondovalle e una amica ci ha detto che si era trasferito ma che il menù è rimasto tale e quale.
Allora andiamo a provarlo.
Vi consiglio il navigatore perché per trovarlo o ci abiti o ti fermi in tutte le aie che attraversi per chiedere.
Arrivati ci ha accolto il proprietario , un pò eccentrico, e ci ha fatto accomodare. Tavola in resina da giardino ma tovagliati puliti posateria altrettanto.
Prendiamo un tris di primi : Tortelli ( molto buoni), Gnocchi di ricotta ( molto buoni !!), papardelle al cinghiale ( buone, solo un po lento il sugo).
A seguire tigelle e gnocco fritto con affettati, formaggi e battuto.
E una porzione di agnello alla griglia.
Salumi nella norma, non certo casalinghi.
Formaggi alla griglia, particolari e gustosi, serviti con il miele.
Tigelle o crescentine che dir si voglia , integrali non saprei spiegare altrimenti il colore bruno, buonine.
Gnocco fritto sufficiente, per i miei gusti troppo intriso di olio.
La carne buona ma un tantino troppo rossa, a me piace al sangue il manzo, ma cotte tutte le altre carni.
Due bottiglie di lambro Graspa e dolci e caffè.
Buono il prezzo, 22 euro.
Ne proverò altriemoticon
Ciao a tutti

Ah dienticavo, non servono la nutella con le tigelle , ma solo la marmellata.