.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Provinciale 6/8, Acquaria, MO
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
32.00 €
Servizio utilizzato:
Commenti:
(4) vai ai commenti

budello

ha visitato il locale il 25/04/2008 budello avatar
4 Recensioni scritte dal 28/10/2007 5 Punti

E' un peccato iniziare la mia "carriera" su questo mitico sito con soli 3 cappellini, ma nonostante tutto mi aspettavo di più!Ho trascinato l'intera family ad Acquaria per l'anniversario di nozze dei miei genitori e devo ammettere che il nuovo locale (ho visto i vecchi ambienti in passato, avevo cercato di pranzare qui altre volte ma senza successo)è veramente molto suggestivo. Crostini ai funghi buonissimi, tortelloni veramente sopraffini ( 10 cappellini solo per loro!) ottime tagliatelle al tartufo, risotto passabile. Poi..il tracollo...ci siamo seduti alle 13.00 e abbiamo bevuto il caffè alle 16.25..quasi un matrimonio!In pratica i gestori - che non ho trovato così simpatici ed affabili, in verità- hanno fatto in modo di servire i secondi a tutte le sale contemporaneamente..capisco il loro intento, ma quando ho visto che il gruppo arrivato alle 13.50 era alle prese - come noi- con le scaloppine..insomma...l'attesa è stata veramente troppa. Ed i secondi non sono stati assolutamente al livello dei primi piatti..Scaloppine ai funghi, carpaccio ai funghi e patate..tutto nella media. Così come i dolci, tra cui figurava anche un mascarpone fresco di giornata ma di una certa pesantezza (soprattutto alle 16.00) ed una zuppa inglese accettabile. Prezzo (32 €) tuttavia più che equo se ripenso al numero delle portate presentate e soprattutto ai famosi tortelloni..a proposito, non hanno chiesto se volevamo altri tortelloni, ma col riso son passati 2 o 3 volte..mah...

Consigliato!

permalink a questo commento

[Piggo]
05/05/2008
Ciao budello, benvenuto su GM!! emoticon
permalink a questo commento

[GROG]
05/05/2008
Benvenuto caro budello, volevo sodalizzare con te. Anche a me è capitato di andare a mangiare lì, ma nei vecchi locali un anno fa, anche a me è toccato di aspettare una eternità perchè ci portassero i famosi funghi fritti, mondiali se vuoi, ma eterna l'attesa. Non capisco infatti che senso abbia di preparare in modo che tutti mangino contemporaneamente. Mio suocero, che ha grossi problemi di digestione, durante l'interminabile attesa (quasi un'ora), stava malissimo. Non credo che sia questa una politica giusta per la ristorazione, se vuoi preparare le portate una volta sola e servirle contemporaneamente, organizzi dei turni di entrata, non so, dei pullman, delle gite organizzate... e metti tutti a tavola allo stesso momento. Ma è assurdo che, se io arrivo un'ora prima di te, per mangiare i secondi debba aspettare tu sia alla mia stessa portata, ed anche gli altri. Io non vado in linea con i miei colleghi del GM sul valore di Ca' Cerfogli per vari motivi che a molti di loro ho già spiegato di persona, quindi sono d'accordo con te che al massimo meritano 3 cappelli.
permalink a questo commento

[gi]
05/05/2008
ciao budello e benvenuto su GM
permalink a questo commento

[Kava5150]
06/05/2008
Mi permetto di prendere le difese di Ca' Cerfogli, sperando che il buon dacerfo voglia integrare con un commento.

Sono il primo ad ammettere di essere di parte, lo so, ma ci sono due o tre punti secondo me da chiarire.

Innanzitutto, stiamo parlando di un pranzo festivo, che come dire sabato o domenica.
Il sabato e soprattutto la domenica, come in tanti altri locali (provate ad andare dalla Zita), soprattutto nei dintorni, si tende a fare men fisso, e questo probabilmente il motivo per il quale forse cercano di servire tutti contemporaneamente.
Non sto dicendo che sia giusto, anzi sicuramente in questo caso hanno impiegato molto pi tempo del normale a servire, dico solo che la domenica a pranzo solitamente il momento pi caotico e dove, volenti o nolenti, non si pu apprezzare in pieno la qualit del ristorante stesso.

Possiamo parlarne fino a domani che un ristorante deve fornire un buon servizio in tutte le occasioni, e questo comunque a Ca' Cerfogli viene fatto, ma sicuramente i tempi di attesa cambiano.

E' per questo che vado contro l'amico Grog, perch sono le recensioni stesse a parlare.

41 recensioni, con una media di 4.83 cappelli e 24 preferenze fra gli utenti credo parlino da sole, e non mi sembra proprio obiettiva la tua opinione dei 3 cappelli massimo -opinione che, comunque sia, rispetto-.

Inoltre, non essendo mai andato a C Cerfogli, ma solo al Monteverde, ancor pi non sei obiettivo.

Il locale un'altra storia rispetto a prima, e ricordo a tutti che uno dei 4 punti fondamentali di una recensione appunto l'ambiente.

Inoltre, ok che le persone sono sempre le stesse ed i tortelloni anche, ma ora la scelta ben pi ampia (ricordo che dicevi in un commento che al monteverde certi piatti non te li hanno mai proposti).
La cucina il doppio pi grande e moderna, e questo permette di preparare pi cose.

Non so voi, ma a me al Monteverde il petto d'oca affumicato con balsamico e parmigiano non stato mai proposto. Nemmeno i ravioli al tartufo, o il salame fatto da loro, o il prosciutto Baldoni o la mortadella di Pasquini.

Per non parlare della cantina, che al Monteverde era ben fornita, ma non certo paragonabile a quella che hanno ora.

Quindi, cambiando il locale, di conseguenza cambiata anche l'offerta, pur mantenendo inviariato tutto quello che andava bene.

Per finire, riguardo ai funghi fritti, la preparazione pi laboriosa di quanto non sembri, te l'assicuro.

Concludendo, suggerisco all'amico Grog di provare una volta Ca' Cerfogli (che mi dispiace, ben lontana dal Monteverde) e a tutti gli altri di provarlo in un momento pi tranquillo di un 25 aprile.

Forse la tua opinione un po' cambier.

Con molto rispetto.

Luca