.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Provinciale 6/8, Acquaria, MO
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
35.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
pranzo con amici
Commenti:
(6) vai ai commenti
Tag assegnati:

lo zio

ha visitato il locale il 21/08/2016 lo zio avatar
476 Recensioni scritte dal 12/08/2011 7322 Punti

Ebbene si ci sono riuscito prenotando agli inizi di giugno ... questo è l'anticipo per questo locale iper recensito , richiesto , elogiato , nel quale mi reco con grandissima curiosità e aspettative, oltretutto visto l'anticipo vengo contattato il giorno precedente nel caso mi fossi dimenticato e quindi per una conferma finale...cmq sarei andato anche in barella.... non mi era mai  accaduto .... Ci accomodiamo al primo piano , pareti con pietra grezza a vista e ambiente arredato con gusto nulla da dire e non mi voglio dilungare ; il menù è fisso : si inizia con sfiziosi fragranti  crostini caldi ai funghi e al tartufo come entree bene (!) segue un tris di minestre i tanto decantati tortelloni con ripieno delizioso (e a quanto mi dicono top secret) direi ottimi per poi passare a un saporito riso funghi ed infine teneressimi e delicatissimi tagliolini al tartufo , un incipit con coi fiocchi con giuste porzioni e senza esagerare per poter arrivare in fondo. Con cadenza un po' zoppicante si passa ai secondi un carpaccio di qualità di fassona piemontese con tartufo e scaglie di grana  perfetto quindi gustose scaloppine ai funghi e come contorno un must del llocale i funghi fritti non unti e croccanti squisiti . Per chiudere dolci misti: mascarpone bianco / mousse d' ananas / crostata nulla da segnalare in particolare ; come bere un rosè Montresor in apertura a cui è seguito un Lagrein abbinamento perfetto !

 In conclusione non solo elogi troppo facile anzi mi sento di fare anche alcuni appunti :

- i tempi dalle 12,45 alle 16,30 un po' troppo  

- mogli e soprattutto bimbe praticamente i secondi non li hanno visti si poteva quindi far meglio almeno per loro (le bimbe) con il prezzo

- gli amici che mi accompagnavano (alla loro terza esperienza ) mi dicono di aver mangiato sempre le stesse cose mai niente di nuovo evidentemente il locale non ha nessuna intenzione di abbandonare  la strada che da'  tante soddisfazioni per cimentarsi in altre portate (es cinghiale / capriolo ecc)

- menù a mio avviso un po' troppo monotematico funghi e tartufo oppure tartufo e funghi

- abbiamo tentato di prenotare per Novembre , la risposta è stata : " sia sabato che tutti i festivi fino a Natale siamo pieni... " diciamo che qualche dubbio mi è rimasto.... mah...

Quanto sopra non incide sulla mia valutazione finale è solo un modo per gettare un sasso nello stagno  e semmai alimentare qualche commento , infatti nessuna annotazione di rilievo sulle portate  pertanto  aspettative pienamente rispettate e con soddisfazione !

Alla prossima !

Imperdibile!!!

permalink a questo commento

[lukeforever]
26/08/2016
Non sono mai stato a Cà Cerfogli ma ero stato quando sempre ad Aquaria si chiamava Monteverde, noto che la strada che avevano allora è anche quella attuale. Sempre vincente. ๐Ÿ‘๐Ÿ‘ Forse i tempi x avere un tavolo sono leggermente lunghi ma ne vale la pena già da allora è come adesso. emoticon
permalink a questo commento

[pattyb]
26/08/2016
Riuscirò ad andarci prima o poi...uff!!!!! Vorrei tanto provare anche io, visto che amo alla follia i funghi!!!
permalink a questo commento

[ilDelfo]
26/08/2016
Sono stato a Cà Cerfogli 2 giorni prima di lo Zio (avevo prenotato in Marzo) e invece di fare un recensione colgo l'occasione per un paio di considerazioni...
Il menù è molto furbo, perché è "poco cucinato". Tartare, carpacci, tortelloni, tagliatelle, funghi fritti, ecc, sono tutti piatti con cotture rapide o addirittura assenti. Questo ha permesso di servire un numero enorme di persone praticamente contemporaneamente salvaguardando la scelta alla carta. Non è facile e nonostante tutto concordo con lo Zio che i tempi fra i primi e i secondi potrebbero essere migliorati.
Devo dire però che questa è una lamentela tutta nostra, abituati come siamo ai ritmi dei ristoranti cittadini nel quale appena ti alzi dalla sedia hai già dietro il prossimo occupante del tavolo che era stato tuo. A Cà Cerfogli questo non succede. Non vengono fatti doppi turni, un tavolo è tuo per tutta la serata senza pressioni. Loro si autolimitano, per non farti fretta, per non abbassare la qualità e per dare qualcosa in più ai clienti.

Concordo che il menù è sempre lo stesso, ma questo contribuisce a dare "identità" al locale.
Quello che io contesto è una poca stagionalità del menù. Potrebbero sbizzarrirsi nell'uso di funghi diversi dai porcini seguendo la stagione: friggendo mazze di tamburo, usando i prugnoli e le spugnole al momento giusto e nobilitando russole e galletti.
Ma forse non sono ancora pronti per questo a livello di organizzazione.

Ivan, uno dei due fratelli che gestisce la baracca dice: "Ogni sera mi a madre, dalle 18:00 alle 20:30 prepara 14 cabaret di tortelloni e lo stesso ogni mattina dalle 10 in avanti. Potremmo surgelarli come fanno tutti, ma voi ve ne accorgereste e noi vogliamo che i tortelloni che avete nel piatto siano appena fatti con la ricotta di oggi".
Questa è la mentalità giusta, che va premiata, sempre.

Per quanto riguarda i prezzi, io li trovo bassi, ma ho visto anch'io che talvolta il conto viene fatto con poca attenzione, come forse nel caso de lo Zio che si è visto addebitare i pasti dei bimbi come interi.

Per farla breve: nonostante anch'io sia caduto nelle stesse considerazioni dello Zio, ma mi sono convinto che Cà Cerfogli bisogna prenderla e apprezzarla così com'è, per quello che è, perché quella è la sua forza.

Ciao ciao!


permalink a questo commento

[lo zio]
27/08/2016
Ciao ilDelfo : perfetta e approfondita disamina condivido in pieno quello che dici emoticon grazie !

Ciao pattyb: se non riesci a prenotare e ami i funghi io sono andato un paio di anni fa alla Locanda Zita a Vesale di Sestola e non mi sono trovato per niente male anzi ... emoticon
permalink a questo commento

[PIPPI]
29/08/2016
Ciao lo zio vedo che hai sbafAto .....anche io non ci sono mai andata . ma chiedo .... ai bambini hanno fatto un menu apposito o semplicemente hanno portato ciò che prendeva te per voi ? 35 euro mi sembrano tanto davvero mi riferisco ai bambini . Per il resto mi pacerebbe provare .... anche se non amo il tartufo . vado con patty!
anche io sono andata alla zita e mi sono trovata bene forse sono due cose diverse . e se sei da quelle parti e hai dimenticato di prenotare fermati alla valle montanara . buonissimo anche li il menu i funghi
permalink a questo commento

[lo zio]
30/08/2016
@pippi: il menù è uguale per tutti ... passano con dei vassoi e servono ..... questo alla domenica ma mi è parso di capire che negli altri giorni non sia così .... anche se la mia bimba è un po' "cresciutella" sarebbe servita un po' più di attenzione infatti dopo i primi non era manco più seduta al tavolo ..... il tartufo ? aveva un sapore delicato approcciabile pertanto anche ai non estimatori.... non sei mai andata ? ti capisco i tempi d'attesa (2 mesi almeno) sono avvilenti e spingono molti a desistere ..... la valle montanare ci sono passato davanti e ne ho sentito parlar bene soprattutto nelle classifiche di GM .... ciao