.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Alberto Ferioli, 10 (centro comm. Quinzio), Reggio nell'Emilia, RE
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
13.73 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
Cena in famiglia
Commenti:
(0) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 31/05/2016 testapelata avatar
485 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4292 Punti

Era un po’ che non approfittavo di un’offerta groupon e questa, a due passi da casa, mi è sembrata piuttosto alettante per cui acquisto e prenoto in tempi brevissimi.

Il locale sorge all’interno del Centro Commerciale Quinzio, con ingresso separato che dà sull’ampio parcheggio, ha cambiato gestione da poco tempo e sta cercando di “farsi conoscere”, le basi ci sono, sarà solo questione di pazienza.

Essenziale negli arredi, tovagliato in stoffa, forno della pizza elettrico distante dalla cucina.

Al costo di € 54,90 per quattro, il menù prevede:

un mix di antipasti con insalata di mare, carpaccio di pesce spada e sauté di cozze, tutto molto buono ed abbondante, particolare menzione per le cozze ;

un primo a scelta, un secondo a scelta ed un dolce, oltre ad acqua e vino.

Fra i primi sceglierò uno splendido e saporito piatto di spaghetti alle vongole, in bianco, veramente eccezionale, gli altri commensali andranno su tortelli di Pesce, definiti più che discreti, e risotto con gamberetti, zucchine e zafferano che definirei ottimo, anche se lo zafferano ha coperto un po’ i sapori.

Riguardo i secondi opteremo tutti per la frittura di calamari e gamberi, leggermente unta, non abbondante, ma morbidissima e non gommosa come spesso accade.

Di contorno patate saltate senza infamia né lode e melanzane al funghetto che ho spazzato via quasi “in solitaria”.

Da bere oltre all’acqua, in qualità di “unico non astemio”, mi sono fatto servire un prosecco alla spina la cui temperatura gelida ha nascosto evidenti carenze organolettiche.

E per dolce, un paio di originali Sorbetti alla Fragola e menta ed una fetta di Pastiera che nulla aveva a spartire con l’ottimo dolce partenopeo.

Traiamo qualche conclusione: servizio e gentilezza del personale sopra la media, qualità del cibo al limite dell’ottimo (fatto salvo la pastiera ed il vino); sul prezzo nulla da ridire anche consultando il menù senza tener conto dell’offerta groupon; nel complesso giudizio positivo che rasenta i tre cappelli che assegniamo “per fiducia”.

Consigliato!