.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Carpi Ravarino, 1136, Limidi, MO
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
30.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
Baracca con gli amici
Commenti:
(0) vai ai commenti

lo zio

ha visitato il locale il 20/05/2016 lo zio avatar
455 Recensioni scritte dal 12/08/2011 7061 Punti

Conoscevo i laghetti di pesca sportiva ma non il locale annesso, trattasi di una "rustica" veranda che fa da appendice ad un casolare di campagna esternamente un po' malandato , chiusa con apposite cerate trasparenti  una decina di tavoli (30/35 coperti non di più) , comode sedie impagliate , tovaglia e tovaglioli in carta insomma tutto decisamente alla buona . Menù ristretto recitato a voce con alcuni primi e possibilità di grigliata o gnocco e tigelle come secondi, non ci resta che farci consigliare dalla ospitale Ivonne che ci seguirà per tutta la serata . Iniziamo con un bis : ottimi  tortelloni burro e salvia  fatti in casa con gustoso ripieno  e strepitosi e ripeto strepitosi   maccheroni al torchio ( anche questi fatti da loro) con sugo di costine che ci "costringono" al bis e alla scarpetta finale niente da dire un inizio di altissimo livello.  La vista non distante da noi  del grigliatore sotto una tettoia ci porta facilmente alla scelta del secondo , grigliata abbondante composta da una tenera e gustosa   tagliata cottura media , da costine , salsicce , pancetta e protagonista della serata il "composso" (così viene chiamato ma non trovo riscontro da nessuna parte...) trattasi di  succulenta e saporita coppa ( di maiale) perfettamente grigliata con mega osso simil brontosauro che verrebbe voglia di impugnare e mangiare stile western ,  semplicemente   eccezionale !!! Veniamo a tutti gli annessi croccanti patatine fritte, fragranti tigelle e morbido e non unto gnocco fritto utilizzati entrambi come companatico e vino a volontà un paio di bottiglie lambrusco cantine Zucchi di San Prospero , un grasparossa cantina Moretto di Castelvetro , vino sfuso della casa come assaggio ... e infine un Moscato "Incanti" per le crostate varie e dolce salame a concludere la serata , ah dimenticavo vi era anche l' acqua sul tavolo ... è già abbiamo veramente esagerato... ce ne andiamo pienamente soddisfatti con doggy bag sotto braccio . Una considerazione finale  sul prezzo chè è solo desunto in quanto la cena è stata offerta penso però che il vino abbia inciso... pertanto tirando le somme penso che il giudizio finale sia scontato ambiente perfetto per chi voglia mangiare in modo "casalino" in un locale senza tante pretese .

Alla prossima !

Imperdibile!!!