.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Comparoni, 61/A, Reggio nell'Emilia, RE
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
19.50 €
Servizio utilizzato:
pizzeria ristorante
Contesto:
 
cena romantica
Commenti:
(0) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 03/01/2016 testapelata avatar
485 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4292 Punti

Della serie “a volte ritornano”, si perché a volte le cose possono cambiare ed allora, a distanza di quasi tre anni, ritorno alle Cicogne con la speranza di non pentirmene.

Sono prevenuto e c’è il rischio dell’alzarsi ed andarsene alla prima mancanza, invece pazienterò ed a volte si viene premiati.

Veniamo fatti accomodare “quasi” immediatamente, in un tavolo un po’ “sfortunato” , centrale ma di passaggio ma con vista TV (io in genere vado per mangiare), ma la cosa che mi lascia perplesso e che siamo in due e ci viene portato un solo menù.

Nessun problema, ordiniamo una coca media, una weiss media ed una porzione da condividere di involtini di tosone & pancetta, a seguire due pizze, una radicchiotto ed un calzone/tortello rosso.

La birra mi viene servita in bottiglia e non alla spina, nessun problema, apprezzo il produttore e non mi scuoto più di tanto, rimango invece “basito” dal fatto che l’antipasto, peraltro ottimo e servito ben impiattato su un letto di rucola contornato da fettine d’ arancia, viene servito davanti a mia moglie senza munirmi almeno di un piattino, che richiediamo prontamente.

Dopo una breve e normale attesa vengono servite le pizze, buone, pasta poco più che sottile, abbondantemente farcite, sicuramente un passo avanti rispetto a precedenti esperienze.

Concludo la cena con una bella ed abbondante zuppa inglese, giusta dose di creme e savoiardi, non troppo alcolica, veramente buona.

Capisco che siamo ancora in mezzo alle feste, ma alcune “piccolezze” non sono in grado di tollerarle, proprio perché sono “piccolezze”, ma sono quelle che Ti fanno tornare o meno in un locale, consigliare o meno agli amici, poi qualcuno dirà: “però ci sei tornato!”, vero, ma difficilmente ci sarà un ulteriore appello.

Pizzerie e Ristoranti “così così” ne esistono tanti nel raggio di pochissimi chilometri ed ancora una volta Le Cicogne si è rivelato un locale “normalissimo” che non eccelle rispetto ad altri, un “tran tran” che non fa per me.

Siamo al limite del consigliato con un distinguo: se non avete pretese particolari potete andare con tranquillità, se avete pretese armatevi di molta pazienza.

Consigliato!