.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Salata, 766, Marano sul Panaro, MO
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
20.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
famiglia con bimbi
Commenti:
(3) vai ai commenti

lo zio

ha visitato il locale il 25/10/2015 lo zio avatar
462 Recensioni scritte dal 12/08/2011 7157 Punti

Ritrovo annuale di fine ottobre con carissimi amici che prevede (anzi avrebbe dovuto prevedere …) camminata con raccolta castagne e lauto pranzo ma quest’anno si è passati direttamente alla più agevole, meno fatiocsa e per noi più consona fase 2 eventualmente acquistando poi le castagne sulla via del ritorno … Si sale per 6 o 7 km di tornanti abbandonando la statale in località Casona , si lascia sulla sinistra il bivio per Festà e si arriva finalmente a destinazione per una ripida e tortuosa strada rigorosamente “one way” in un piccolo e completo parcheggio che ci costringe ad una scoscesa soluzione di fortuna . Ci accomodiamo all’interno , ma vi è anche una veranda riscaldata da “ funghi” e chiusa da plasticate e trasparenti pareti , dove i tavoli sono abbastanza serrati e oltretutto la visibilità è “scarsa” in quanto proprio la luce sul nostro tavolo era “fuori uso”…. presente inoltre un bel camino ma spento , una datata dispensa e alcuni gioghi alle pareti insomma tutto molto rustico . Menù invitante pertanto decidiamo di partire con un tris di primi , iniziamo con tortelloni burro e salvia ottimo ripieno ma lunghi di cottura e arrivati tutti “sfaldati” , per poi passare a delicatissimi e tenerissimi gnocchi verdi con ricotta purtroppo solo 2 a testa (…) per chiudere con deliziose orecchiette pomodoro e ricotta , che dire a parte piccole e rimediabili pecche sicuramente un buon inizio unica vera nota negativa i tempi e precisamente la cadenza infatti tra ogni primo trascorrono anche 20 minuti decisamente un po’ troppi. Come secondi si va’ sull’immancabile gnocco e tigelle gustoso e non unto il primo , croccanti belle calde e con mollica le seconde, abbinate a salumi misti forse in po’ troppo grassi e verdure grigliate melanzane , zucchine, peperoni e un prelibato radicchio rosso con salsiccia. Compreso inoltre vi era un eccellente formaggio caprino per me una novità e uno squisito e saporito lardo, infine per non farci mancare niente abbiamo aggiunto un esemplare scamorza grigliata con miele (o a scelta con aceto balsamico) arrivata però in ritardassimo; chiudiamo con un dolce salame e una ricotta con frutti di bosco e cacao da dividere fraternamente. Come liquidi 3 bottiglie d’ acqua e 2 bottiglie di grasparossa “Tenuta di Stufanello” di Levizzano che non mi hanno entusiasmato e 4 caffè. Tenuto conto infine degli annessi : il servizio buono e cordiale , il prezzo decisamente da saldo per quanto mangiato rimane impresso un unico neo i tempi sicuramente da migliorare, anche se parzialmente giustificati dal locale al completo, ce ne usciamo comunque più che soddisfatti che sono quasi le 16,00 … Nota di colore si teneva presso l’agriturismo uno stage di “Sheepdog” che vedeva alle prese con un piccolo gregge fantastici border collie ma vi sono inoltre molti altri animali da fattoria senza dubbio un bel richiamo per i bambini stanchi di stare a tavola.

Alla prossima !  

Consigliatissimo!!

permalink a questo commento

[testapelata]
27/10/2015
prima o poi metterò nel carniere anche questo locale, le cui recensioni (tranne una datata e con motivazioni diverse) sono sempre state più che positive; anche la concorrenza ne parla bene ed anche LO ZIO !!!!! emoticon
permalink a questo commento

[lo zio]
27/10/2015
@testapelata : confermo posto alla "buona" che con merito ha una buonissima media cappelli emoticonemoticonemoticon
permalink a questo commento

[Rolando]
27/10/2015
mi hai fatto venire voglia di tornarci emoticon