.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Fratelli Cervi, 9, Reggio Emilia, RE
Valutazione:
Consigliato!
Prezzo a persona:
13.33 €
Servizio utilizzato:
pizzeria pub
Contesto:
 
cena romantica
Commenti:
(0) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 18/07/2013 testapelata avatar
485 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4291 Punti

Giustospirito Reggio Emilia, normalmente preferisco Rubiera, più vicino a casa quindi più comodo, ma visto che stasera sono l’autista ……. a me non spetta alcuna scelta.

Siamo solo in tre , io , Simona e Bianca e come si sa un uomo fra due dame fa la figura del salame.

Ma andiamo con ordine.

Simona si è fratturata un piede quando era nettamente prima alla eco maratona del Ventasso, avrebbe potuto essere una grande vittoria ed invece si è rivelata una giornata da incubo.

Ora, oltre a non correre risulta menomata anche in altre semplici e normalissime attività ma, nessun problema, mi calo nei panni dell’autista e così risolviamo il “problema deambulazione” .

Il locale è grande, molte grande, e c’è pure uno “spazioso spazio” all’aperto, che preferiamo , nonostante qualche scala di troppo impone molta attenzione.

Una volta seduti ordiniamo tre Weiss alla spina, birra artigianale di produzione propria che risulta “quasi ottima”, sicuramente fresca e dissetante in queste serate estive “calde ma non troppo”.

Bianca preferisce non mangiare, Simona ordina una bruschetta con pomodoro fresco; 40 centimetri di freschezza di eccellente qualità nella semplicità di un “classico estivo”.

Io invece, che a pranzo ho mangiato un paio di yogurt , mi sparo senza esitazione una pizza margherita al tegamino: alta, molto alta, quasi una pan-pizza, condita il giusto, ben lievitata e soffice, va giù che è un piacere e, nel caso, c’è sempre la birra che aiuta in questa piacevole operazione.

Chiudiamo con una mousse di cioccolati (avete letto bene, al plurale) : bianco, fondente, al peperoncino, in un accostamento di sapori veramente indovinato.

Due caffè e tante chiacchiere.

Il personale è preciso e veloce oltre che gentile ed attento, l’ambiente è vario, dai giovani a quelli un po’ meno e ci sono anche intere famiglie con bambini al seguito, effettivamente il menù permette di spaziare dalle pizze, alle bruschette, alla carne ecc.

Serata gradevolissima, un leggero distinguo sul conto: Bianca ha bevuto una sola birra, la divisione non è ben distribuita per cui, non fatevi ingannare dal prezzo a testa, aggiungete qualche euro in più ed arrivate a 17 euro  per mangiare pizza o bruschetta + dolce + birra + caffè , sostanzialmente siamo nella media.

Tre cappelli e mezzo ed il giudizio pieno: CONSIGLIATO !!!!

Consigliato!