.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Verdi, 68/70, Modena, MO
Valutazione:
Consigliatissimo!!
Prezzo a persona:
8.00 €
Servizio utilizzato:
take-away
Commenti:
(0) vai ai commenti

Lisus

ha visitato il locale il 13/07/2013 Lisus avatar
214 Recensioni scritte dal 05/10/2010 1680 Punti

E’ il tardissimo pomeriggio di sabato e dal momento che i bimbi stanno giocando con la cuginetta decidiamo di fermarci a cena da mia sorella andando a fare rifornimenti di cibarie in questo locale dal nome azzeccatissimo. L’ambiente, colorato di giallo e rosso mattone, è piccolo e c’è molto caldo, ma con lo spiedo a legna che regna all’interno sarebbe impossibile il contrario.

Il ragazzo che ci serve è gentile (addirittura ha richiamato sulla nostra telefonata che aveva trovato la linea occupata) e con chiaro accento siciliano. Purtroppo la scelta non è così abbondante come dicono i cartelli appesi un po’ dentro e un po’ fuori: come carne solo stinco di maiale e pollo allo spiedo (niente ali di pollo e faraona al forno) e gli arancini di carne sono tutti già prenotati a parte uno, e qui se ne va il quinto cappello.

“Ripieghiamo” quindi su un arancino di carne e due mozzarella e cotto, un wurstel inserito in una pasta di pane coperta di sesamo, un pezzetto di focaccia al pomodoro con alici, 1 pollo allo spiedo, 1 stinco e patate.

La focaccia non è un gran chè, molto alta e troppo carica di pomodoro, del wurstel non mi sono giunti commenti ma metà è rimasto, gli arancini sono fritti benissimo, quelli con la mozzarella non so se hanno al loro interno proprio mozzarella o un altro tipo di formaggio, perché quando raffreddano il formaggio rimane morbido, quasi liquido; qui i gusti si sono divisi, io personalmente ho preferito quelli al ragù.

Il piatto forte però è la carne: lo stinco (8,50 €) è saporitissimo, non proprio morbido morbido ma in compenso bello colorito; il pollo Campese Amadori (allevato all’aperto) è più morbido, anche il petto non è tanto tiglioso, la pelle croccante, leggermente sa di brace di legna e l’ olio aromatizzato col quale viene spennellato, mediante un rametto di rosmarino, dopo essere stato tagliato in quattro, lo profuma ulteriormente. Il contenitore termico a forma di valigetta viene poi riempito di patate al forno (un po’ insipide e non tanto croccanti) e da due arancini di carne che fanno parte di un menù (1 pollo + patate + 2 arancini per 13 euro).

Alla fine per questa bella abbuffata spenderemo 32 euro.

Consigliatissimo!!