.
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Via Bagnoli 4, Bagno di Reggio Emilia, RE
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
19.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Commenti:
(11) vai ai commenti

testapelata

ha visitato il locale il 20/09/2012 testapelata avatar
488 Recensioni scritte dal 12/09/2010 4579 Punti

 

E dopo diverso tempo si ritorna alle origini: TOSCHI , finalmente, dopo tanto girovagare nella nostra e nell’altrui provincia ; qui , in terra di confine , sperduto fra le campagne , rimane sempre la trattoria d’altri tempi anche se la gestione è sempre giovane o quantomeno……..giovanile !!!!

Non facciamo in tempo a sederci ed arriva l’immancabile vassoietto di gnocchini fritti , stasera un po’ più unti del solito, ma sempre di “buon auspicio” e graditissimi.

Da bere un litrozzo di minerale naturale , a fine pasto saranno tre , ed uno splendido lambrusco reggiano “rosso all’antica” dell’azienda vinicola Bertolani di Scandiano in bottiglia da 375 cc.

Si parte con tris di tortelli, rigorosamente “fatti a mano”e tutti di pasta gialla:

verdi: ripieno di bietola e parmigianoreggiano, conditi semplicemente con burro, pasta spessa , formato “raviolo” …….. ottimi e abbondanti .

ortica: ripieno di ortica e parmigianoreggiano, conditi con pancetta e pomodoro, formato “cappellaccio” ………molto particolari, veramente eccezionali nella loro unicità .

cinghiale: un classico di altri tempi , ripieni di stracotto di cinghiale, dove anche le giuste spezie danno il sapore, conditi con un leggero ragù di cinghiale, formato “raviolo” …….sono i miei preferiti .

Non contenti ordiniamo anche il quarto e si fa poker !!!!

noci: delicatissimi, dopo il cinghiale un po’ sfigurano, ripieno di noci e ricotta, conditi con panna ed un filo di pomodoro per dare colore, formato “raviolo” …………. insuperabili nella loro semplicità.

 

Si potrebbe finire qui, ma io non resisto ed ordine baccalà fritto: le frittelle di baccalà di Toschi meritano una breve descrizione, il baccalà (scusate le ripetizioni) è morbidissimo, quasi sbriciolato , la pastella leggerissima , il risultato è quello di ottenere una frittella poco unta e morbidissima ….voto altissimo !!!!!

 

Anche gli altri commensali non resistono all’assaggio ed i pareri concordano sull’infinita bontà !!!!

 

Si passa ai dolci, tutti artigianali :

torta sbrisolona : eccezionale , piena di burro , una “mantovanità” da esportazione

mascarpone: delicato e morbidissimo (questo me lo sono mangiato io……..che non amo i dolci)

salame di cioccolato: classico , semplice , buonissimo, con i “lardelli” secchi ed il “magro” squisito

zuppa inglese: senza difetto alcuno, nel giusto equilibro di crema, savoiardi, liquore.

Chiudiamo con due caffè e con la certezza di avere passato un’ottima serata .

Il conto ??? meno di venti euro a testa : € 9 i tortelli , € 3 i dolci , € 2 il coperto , € 7 il baccalà , € 2 l’ acqua , € 4 il vino , € 1 il caffè ……………per un totale di € 95,00 .

Porzioni abbondanti, qualità ottima e soprattutto genuinità in ogni portata, servizio impeccabile , battuta pronta , ambiente famigliare , direi che nulla abbia “steccato” .

Cinque cappelli ed il giudizio imperdibile sono il minimo che si possa attribuire.

Se Vi aggirate fra le campagne fra Rubiera e Villa Bagno, fra stradine strettissime ricavate da vecchie cavedagne , non mancate di fermarVi , ma ricordate che ………….la domenica è chiuso!!!

Imperdibile!!!

permalink a questo commento

[Zemian]
21/09/2012
Eh... direi che sia il posto giusto da fermarsi al ritorno dal Monte Tre Croci in ciclo... con tutta quella roba ti mette in squadro!

Ma (in virtù di quanto sopra) sai se il Sabato a pranzo è aperto?
permalink a questo commento

[testapelata]
21/09/2012
ciao Zemian
sempre aperto a pranzo e a cena !!!
chiusura completa la domenica emoticon
permalink a questo commento

[carolingio]
21/09/2012
bisognerà correggere la scheda, perchè c'è scritto che è sempre chiuso a pranzo...
permalink a questo commento

[Magnanima]
21/09/2012
Scheda corretta. Grazie per la segnalazione giemmini! emoticon
permalink a questo commento

[testapelata]
21/09/2012
Houston abbiamo un problema emoticon
nel dubbio ho chiamato il ristorante
aperto SOLO a cena dal lunedì al sabato
CHIUSO la domenica !!!!!
emoticon
emoticon
emoticon
Zemian mi spiace ......... o Ti fermi a cena o digiuni emoticon
permalink a questo commento

[Jud Barbieri]
21/09/2012
Non lo conoscevo !!! Proverò sicuramente. Adesso pero' mi aspetta un po' di dieta post-langhe !!!
permalink a questo commento

[Zemian]
21/09/2012
Allora vado oltre Ramiseto e poi torno per cena!!!!emoticon
permalink a questo commento

[airmat]
21/09/2012
aggiungo correzione da fare: Testapelata e mappa dicono Arceto/Rubiera/Bagno... ma nella scheda locale c'è scritto Reggio Emilia... a meno che il comune ri reggio arrivi fin lì...
permalink a questo commento

[Lisus]
21/09/2012
Bagno è una frazione del comune di Reggio Emilia, quindi direi che è corretto
permalink a questo commento

[testapelata]
21/09/2012
Esattamente, il comune di Reggio arriva fino a lì !!!
Bagno (storicamente Villa Bagno) è l'ultima frazione del comune (verso est) , così come Gaida (Villa Gaida) è l'ultima frazione verso ovest.
Il fatto che poi ci si arrivi prima partendo da Rubiera .......è un'altra storia.
emoticon
permalink a questo commento

[gi]
21/09/2012
ecco fatte le correzioni, grazieemoticon
giorni di apertura e "comune reggio emilia", "localita' bagno" cosi' siam precisiemoticon grazie per le indicazioni!emoticon