Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Pesto genovese (nel mixer) in monodosi da freezer

Scritta il: Difficolta: principiante Tempo: 30 minuti

Ingredienti

100 g di foglie di basilico
50 g di parmigiano reggiano 24 mesi
50 g di pecorino (cacio Pienza vecchio)
100 g di pinoli
100 ml circa di olio di oliva extravergine
1 spicchio d'aglio

Procedimento

In genere vado nell'orto a prendere i basilico, ma va bene anche quello acquistato. Taglio con le forbici le foglie di basilico dai rametti e le peso prima di lavarle.
1) Le lavo e le metto nel mixer con un goccio di acqua freddissima e un po' di olio quanto basta perché il mixer riesca a tritare e poi accendo il mixer finché vedo che è fine. (Il goccio d'acqua serve a mantenere fresco e a evitare che il basilico diventi scuro).
Tolgo tutto il basilico e lo metto in una terrina.
2) Nel mixer (senza lavarlo per non perdere neppure un po' di basilico) metto i pinoli con lo spicchio d'aglio, trito finchè vedo che è fine, ma non troppo perchè si può formare un ammasso a tritare troppo i semi oleosi!
Levo i pinoli e li metto nella terrina col basilico.
3) A questo punto sempre nel mixer (senza lavarlo) metto pecorino e parmigiano e ottengo il corrispodente grattugiato: li metto insieme perché il pecorino da solo si spappola, mentre il parmigiano lo aiuta.
4) Metto anche questi nella terrina e mescolo con un altro po' di olio d'oliva, ma questo impasto lo lascio denso perchè lo metto in 5-6 scatoline con coperchio di diversa grandezza, qualcuna da 1 porzione altre contenenti 2-3 porzioni.
5) Le scatoline le metto nel freezer a -18°C e le scongelo una alla volta quando serve.
L'olio d'oliva extravergine per dare la giusta consistenza lo aggiungo dopo lo scongelamento, prima di usarlo per condire le trenette.
Ottimo e comodissimo!

[Betty1]
2012-09-06
A volte lo faccio anche solo con il parmigiano, se non mi trovo in casa il pecorino.

[Rolando]
2012-09-07
non è sufficiente il frigo?

[Betty1]
2012-09-07
Il frigo conserva alimenti freschi, senza conservanti, per 3-4 giorni.

A parte questo, preparo in questo modo il pesto più volte per averlo in inverno col sapore ancora del basilico fresco!