Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Laurino di seconda

Scritta il: Difficolta: Principiante Tempo: 30 min

Ingredienti

Bacche rimaste dall'infusione 300 grammi

sciroppo acqua 50%/zucchero 50%

Procedimento

mettere le bacche rimaste dopo l'infusione in un vaso e coprirle almeno 5/6 cm sopra con lo sciroppo e lasciare fermo per almeno 6/8mesi.

Le bacche restano impregnate di alcool quindi mettendole a bagno nello sciroppo restituiscono l'alcool.Al gusto resta di gradazione più leggera ma il sapore risulta inalterato.

[Kava5150]
2008-12-09
Grazie Wolfman Jack, oggi ho provato la ricetta. Fra 6/8 mesi ti saprò direemoticon


[Wolfman Jack]
2008-12-09
Ma come hai fatto a trovare le bacche se non hai fatto il Laurino di prima infusione? di solito si tolgono al massimo a metà ottobre! altrimenti prende un pò di amaro, oppure hai trovato bacche in ottobre.

[Kava5150]
2008-12-09
Un amico mi ha passato poco più di un mese fa delle bacche di alloro conservate sottovuoto. Ho fatto un tentativo, non avendolo mai fatto, e ieri ho provato a seguire la tua ricetta dopo la filtratura.

[Wolfman Jack]
2008-12-10
Spero siano ancora buone perchè dovrebbe essere fatto subito dopo .Le bacche conservano circa 200gr di alcool dopo 40gg e se restano ferme forse evapora quindi l'infuso verrà meno alcolico. comunque fra un paio di mesi assaggialo e fammi sapere. ciao