Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il Gustanetwork

Polpo con fave fresche

Scritta il: Difficolta: Principiante Tempo: 40 minuti Dosi per: 6 persone

Ingredienti

2 polpi per un totale di circa 2kg
2,5 kg di fave fresche (con tutto il baccello)
1/2 bicchiere di olio d'oliva
2 scalogni
2 spicchi d'aglio
1 foglia di alloro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe q.b.

Procedimento


Pulire e lavare i polpi.

Versare nella pentola a pressione un filo d'olio e lo spicchio d'aglio vestito e schiacciato, fate scaldare l'olio e soffriggere appena l'aglio. Aggiungete i polpi e fateli rosolare un paio di minuti girando, aggiungete un cucchiaio di pepe in grani e il vino.

Chiudete la pentola a pressione, portate a bollore, e fate bollire per 15 minuti.

Spegnete e lasciate raffreddare i polpi nella pentola chiusa. 


Nel frattempo, pulite le fave, dopo averle sgusciate, tuffatele in acqua bollente salata e fatele cuocere per 2 minuti.

Scolatele e raffreddatele sotto l'acqua fredda, togliete quindi la pellicina esterna, aiutandovi, se serve con un coltellino. 


Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere in una padella a fuoco basso fino a che non diventa quasi trasparente.

Aggiungetelo a metà delle fave, e frullate aggiungendo l'olio a filo (aggiustate a seconda della consistenza della crema, che deve risultare simile a un purè). Assaggiate e regolate di sale.


Spalamate la crema sul fondo dei piatti, o sul fondo di un piatto da portata.


Scolate il polpo, tagliatelo a pezzi non troppo grandi, conditelo con olio sale e pepe, e lasciatelo riposare 5 minuti in modo che lasci l'acqua in eccesso. Aggiungete quindi l'altra metà delle fave, e posate il tutto sulla crema, e servite.